UN PONTE TRA TE E DIO

UN PONTE TRA TE E DIO

Che cosa devo fare per essere salvato?

Se ti chiedi: “Come posso essere salvato?” ti invito a consultare la massima autorita’ in materia, la Bibbia, per ottenere la risposta direttamente da Dio, che ne e’ l’Autore. Puoi leggere nella lettera di Paolo ai Romani, al capitolo 10, verso 13: “Chiunque avra’ invocato il nome del Signore sara’ salvato”.
Ti sembra cosa troppo semplice?
Per approfondire ed essere certi di non incorrere in qualche errore consultiamo il libro di Gioele, capitolo secondo, verso 32: “Chiunque invochera’ il nome del Signore sara’ salvato”.
Sono le stesse parole!
Per essere ancora maggiormente certi, leggiamo il Libro degli Atti degli Apostoli; nel secondo capitolo leggiamo l’affermazione di Pietro, al verso 21: “Chiunque invochera’ il nome del Signore sara’ salvato”.
Sicuramente il fatto che questa dichiarazione appaia per tre volte nella Bibbia significa che e’ molto importante.
In questa affermazione ci sono quattro elementi da considerare.

La salvezza e’ necessaria
La prima cosa da considerare e’ che chiunque ha bisogno di essere salvato.
Questo e’ chiaramente spiegato in tutta la Bibbia. La Parola di Dio afferma: “Tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio” (Lettera di Paolo ai Romani 3:23). L’uomo nella sua condizione naturale e’ separato da Dio a causa del peccato: e’ peccatore per natura e in pratica. Puo’ essere un peccatore raffinato, colto, perbene, rispettabile, ma rimane un peccatore che ha bisogno di ricevere il perdono da Dio per poter accedere al cielo. Questo vale per ogni persona al mondo, anche la piu’ buona.
A Nicodemo, uomo molto religioso, Gesu’ disse: “Dovete nascere di nuovo” (Vangelo di Giovanni 3:7).

Colui che salva e’ solo Gesu’
Seconda cosa da tenere presente e’ che Colui che puo’ e vuole salvare gli uomini e’ solo il Signore Gesu’ Cristo.
Egli si e’ caricato dei nostri peccati portandoli con Se’ sul legno della croce (Prima Lettera di Pietro 2:24). La Bibbia afferma che “Cristo mori’ per i nostri peccati secondo le Scritture” (Prima Lettera di Paolo ai Corinzi 15:3). Nessun uomo puo’ salvare da se’ la propria anima, e nemmeno quella di un altro, perche’ occorre solamente l’intervento di Gesu’: “Chiunque avra’ invocato il nome del Signore sara’ salvato”.

La semplicita’ della salvezza
La terza cosa da notare e’ la semplicita’. Anche un bambino puo’ comprendere che cosa bisogna fare. Tutto quello che c’e’ da fare: nient’altro che invocare il nome del Signore!
Una notte Gesu’, camminando sulle acque, si avvicino’ alla barca dei discepoli battuta dalle onde. Anche Pietro comincio’ a farlo, ma improvvisamente la sua fede venne meno e prese ad affondare. Pietro non ebbe il tempo di fare una lunga preghiera, semplicemente grido’: “Signore, salvami”, e cio’ basto’. La Bibbia racconta che “Gesu’ stese la mano e lo prese”. Oggi puo’ fare lo stesso per ciascuno di noi. Naturalmente nel nostro cuore ci deve essere fiducia in Lui. Bisogna credere che abbiamo bisogno di essere salvati e che solo Gesu’ Cristo potra’ farlo. Gesu’ disse: “Colui che viene a me, io non lo caccero’ fuori” (Vangelo di Giovanni 6:37). Bisogna agire per essere salvati, bisogna passare per Cristo Gesu’, perche’ “in nessun altro e’ la salvezza”! (Atti degli Apostoli 4:12).

Un ponte fra te e Dio
In un’oasi naturale c’e’ una passerella oscillante da utilizzare per passare da una parte all’altra di un torrente. Nella bella stagione non c’e’ acqua nel torrente, e la maggior parte dei visitatori preferisce passare per il letto del torrente asciutto piuttosto che oscillare sull’instabile ponticello anche se alcuni, particolarmente i piu’ giovani, trovano divertente comunque attraversarlo, lasciandosi cullare dal lento movimento causato dal loro passaggio.
Ma quando il torrente e’ in piena non ci sono alternative: l’unico modo sicuro per attraversare e’ passare per quel ponte oscillante. Anche se qualcuno all’inizio puo’ essere titubante, man mano che avanza acquista sempre piu’ fiducia nel fatto che il ponte sara’ in grado di sorreggerlo finche’ a giungera’ all’altra riva.
Questo agire ci parla degli elementi che concorrono alla salvezza delle anime. Cristo Gesu’ e’ il ponte per il quale bisogna passare, e’ necessario un primo passo di fede affidandosi a Lui, verra’ poi la certezza; se Lo seguiremo passo dopo passo, potremo giungere alla meta e raggiungere il cielo.
Qualcuno potrebbe dire: “Non ho abbastanza fede”. Perche’? Pensi forse che Gesu’ non sia in grado di salvarti? Non c’e’ bisogno di una cosi’ grande quantita’ di fede o di un atto di eroismo!
e’ sufficiente la fede per farti rivolgere a Lui in preghiera, chiedendoGli perdono per i tuoi peccati e credendo con tutto il cuore che Egli e’ in grado di salvare quanti chiedono questa salvezza con cuore sincero, secondo la promessa della Sua Parola: “Colui che viene a me io non lo caccero’ fuori” (Vangelo di Giovanni 6:37).

La salvezza e’ per chiunque…
Infine e’ necessario notare quanto sia meravigliosamente ricco di promesse il termine “chiunque”. Include il giovane, il vecchio, il ricco, il povero, il colto, l’ignorante, tutti. Non ha importanza dove sei o quello che hai fatto, se ti senti debole, solo… Se hai un bisogno puoi essere salvato invocando il nome del Signore. Lui sa tutto di te.
Gesu’ ti ama e desidera trasformare la tua vita. Se Lo lascerai operare nel tuo cuore, Egli lo fara’!
Se ti chiedi: “Come posso essere salvato?” la soluzione e’ molto vicino a te: invoca il nome del Signore Gesu’ Cristo, fallo subito, anche in questo momento!
Fallo con fede, appoggiati a Lui, e sarai salvato immediatamente.
Proverai la gioia della salvezza e avrai una dimora eterna nei cieli.
Non dimenticare quello che e’ scritto: “Chiunque invochera’ il nome del Signore sara’ salvato”! by Robert Cunningham
Chiese Cristiane Evangeliche – Assemblee di Dio in Italia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...