LA MISSIONE DI DIO

LA MISSIONE DI DIO

Amo l’espressione latina missio Dei, che significa “missione di Dio”.

Nel primo capitolo della Genesi vediamo che la missio Dei, la missione di Dio, era quella di rivelarsi all’uomo, di rendersi noto in tutta la Sua meravigliosa gloria e bontà.

Genesi 2 ci presenta Adamo ed Eva, la cui caduta fece interrompere quella missione. Non c’era più la pienezza di rivelazione che consentiva all’uomo di vedere le cose come dovevano essere viste. Poi in Genesi 3 vediamo Adamo ed Eva coprirsi per la vergogna ed essere scacciati dal Giardino. Stavano scappando da Dio, non erano più intimi con Lui, non camminavano più con Lui.

Dal Giardino dell’Eden al libro dell’Apocalisse la Bibbia rivela la missione di Dio, mostrandoci chiaramente quali siano gli scopo di Dio per il Suo popolo.

Quando la chiesa non comprende la missione di Dio, la quale viene sminuita, ignorata e corrotta, la chiesa perde la propria potenza. Quando la missione di Dio viene messa da parte, la chiesa diviene introversa e assume una forma che Dio non intendeva per essa. Poi la chiesa continua a edificarsi su sé stessa, divenendo un tipo della Torre di Babele che semplicemente continua a salire finché il proprio peso non ne causa il crollo.

In Atti 1:8, Gesù disse: “E mi sarete testimoni in Gerusalemme, Gerusalemme, Gerusalemme”. Disse davvero questo? No! Egli disse: “E mi sarete testimoni in Gerusalemme e in tutta la Giudea, in Samaria e fino all’estremità della terra”. Egli sapeva che questa missione di Dio avrebbe benedetto coloro che erano a Gerusalemme, ma che poi avrebbe dovuto espandersi ad altri.

Se limiti la missione di Dio all’essere soltanto ciò con cui Lui ti ha benedetto, perderai le tue stesse benedizioni. Bloccherai il flusso di quanto Dio ha per te, perché le Sue benedizioni in te giungono affinché attraverso di te possano poi fluire verso gli altri, al mondo. by Gary Wilkerson

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...